Scegli il tuo wallpaper: Scegli il tuo wallpaper: Iscriviti per salvare la tua scelta Chiudi
Home Supporto Conserva Dona
Entra o unisciti a HDYO Wallpaper


Termini Privacy Cerca Mappa del Sito Contact Us
Conserva Dona
Huntington's Disease Youth Organization

Quanti di noi si ammaleranno di MH?

Sul sito HDYO ci sono altre informazioni disponibili per i giovani, per i genitori e per i professionisti:

www.hdyo.org

D. “Io e i miei due fratelli siamo tutti a rischio. Quanti di noi si ammaleranno?” Sarah,15 anni, America

Ask a question

R. Ciao Sarah, grazie mille per averci contattato. Spero tu abbia trovato il sito e i suoi contenuti, utili e di supporto. Riguardo alla tua domanda, la mia risposta su te e i tuoi fratelli è basata sul fatto che abbiate il 50% di rischio di ammalarvi in quanto vostra mamma o vostro padre hanno la MH o il gene mutato. La verità è che non sappiamo chi tra te e tuoi fratelli svilupperà la malattia. È possibile che nessuno si ammali, o che uno, o due o tutti e tre possiate avere il gene mutato. Spesso spiego che avere ,o non avere, il gene della MH è come il lancio di una monetina. Immagina che testa sia il gene con la MH e croce quello normale. Potresti lanciare la monetina tre volte, e potrebbe uscire testa ogni volta, il che vorrebbe dire che tutti si ammaleranno, o potrebbe uscire croce, e quindi nessuno si ammalerà, o potrebbe uscire un misto di croce e testa, e in questo caso qualcuno avrà il gene mutato, e qualcun altro no. Quindi, nessuno può dire in ogni famiglia quante persone avranno il gene, a meno che tu non ti sottoponga al test quando raggiungerai l’età legale per farlo (nella maggior parte dei paesi è 18 anni), tuttavia, questa non è una decisione da prendere alla leggera o impulsivamente.

Forse potresti dare un’ occhiata alla sezione su HDYO riguardante l’essere a rischio, il gene della Malattia di Huntigton, cos’è la malattia, e ulteriori informazioni sul test predittivo.

Spero che questo ti sia servito a chiarirti le idee

Kirsten Walker – Specialista MH Consulente per la Gioventù