Home italiano Entra o unisciti a HDYO Bambini Adolescenti Giovani adulti Genitori JHD Amici Professionisti Su di noi Notizie Video Blog Libri Ricerca sulla MH Eventi Raccolta Fondi Fai una Domanda Espressione Creativa Servizi per giovani HDYO Supporto Locale Contact Us Links Termini Privacy Lingua Mappa del Sito Dona Conserva
Bambini Adolescenti Giovani adulti Genitori JHD Amici Professionisti

Lavoro e diagnosi di MH

March 4, 2016

Huntington's Disease Youth Organization

Sul sito HDYO ci sono altre informazioni disponibili per i giovani, per i genitori e per i professionisti:

www.hdyo.org

Lavoro e diagnosi di MH

D. La diagnosi di MH può influire sul lavoro che farò in futuro?

Elli, Regno Unito

Ask a question

Ciao Elli, Ottima domanda – mi chiedo, che cosa ti ha spinto a volerlo sapere?

Hai parlato di lavori collegati a qualcuno con diagnosi di MH. Una diagnosi significa che qualcuno ha iniziato a mostrare i primi sintomi della Malattia di Huntington, inclusi i movimenti involontari (irrequietezza). Molti dei nostri pazienti nei primi stadi della MH continuano a lavorare – lavori di molti tipi diversi. In termini di lavori nel futuro, tutto in realtà dipende dal tipo di lavoro e quanto i sintomi possono interferire nel suo svolgimento. Ad esempio, qualcuno che ha già iniziato ad avere i primi sintomi della MH, non potrà svolgere un lavoro come il camionista su lunghe distanze.

So che non hai chiesto questo Elli, ma volevo solo aggiungere che per alcuni con una storia familiare di MH o qualcuno che ha fatto il test ed ha il gene alterato, ma non ha ancora i sintomi, la situazione è molto diversa e può essere libero di scegliere qualsiasi lavoro. L’unica eccezione di cui sono al corrente è nel Regno Unito la carriera militare, ma so che l’Associazione Malattia di Huntington sta combattendo per questo. A volte, alcuni confondono il fatto di avere fatto il test predittivo positivo (senza sintomi della MH) con la diagnosi di MH (con i sintomi della MH) e così, per questo motivo, dobbiamo stare molto attenti quando si ha un test positivo a condividere questa informazione con i futuri datori di lavoro.

Elli – dal tuo punto di vista, so dalla tua email che sei una giovane ragazza. Penso che sia giusto dire che per gli adolescenti, che hanno un famigliare con MH, il mondo è nelle loro mani quando si parla di ciò che vogliono fare.

Spero che questo ti aiuti. Se non è ancora chiaro o hai altre domande, ti prego, scrivici ancora.